La scelta del tipo di acconciatura e del tipo di trucco per il matrimonio è particolarmente importante e delicata. La forma del viso è sicuramente uno degli aspetti importanti da tenere in considerazione per esaltare i lineamenti e le caratteristiche del viso e minimizzare (qualora ce ne siano) delle piccole imperfezioni. Altro aspetto che incide sulla scelta è indubbiamente quello del tipo di vestito scelto e lo stile del matrimonio (romantico, chic…shabby, country). La regola da tenere in considerazione è che il viso della sposa deve essere sempre in primo piano quindi spesso si consiglia un capello raccolto o semi raccolto. Questa scelta è dettata da tante condizioni quali per esempio l’esigenza da parte della sposa di sentirsi in ordine, la paura nel corso del matrimonio di avere un aspetto disordinato, il caldo dovuto alla stagione scelta….Per la sposa 2017 si sta affermando la tendenza del “bump”…chignon morbido che abbraccia l’idea del capello raccolto senza però esasperarlo regalando un aspetto di estrema naturalezza.

Un’altra scelta che spesso può essere realizzata è quella di  una doppia acconciatura semi raccolto o raccolto per la chiesa e il ricevimento e sciolto al taglio della torta. Normalmente il cambio acconciatura è affiancato ad un cambio di abito sempre per abbracciare l’idea dell’armonia. In questo ultimo caso vengono esaltati due caratteristiche diverse della donna sobrietà ed eleganza (capello semi raccolto o  raccolto) e sensualità (capello scelto) che spesso rappresentano due momenti diversi del matrimonio ma anche due modi diversi dell’essere donna.

L’acconciatura rappresenta comunque lo step finale di un percorso che dovrebbe seguire la sposa. Nei 6 mesi precedenti è importante studiare dei trattamento che permettono di esaltare al massimo la luminosità del viso. L’abbronzatura non deve mai essere troppo marcata ma si consiglia sempre un colore ambrato…….

Vuoi essere al meglio e in perfetta forma nel “Big Day”? Scrivi alla nostra mail info@enjoyweddingitaly.com e richiedi un appuntamento per avere un’idea del percorso da seguire  e una consulenza di immagine

Sharing is caring!